top of page

COME LAVORIAMO

LOW IMPACT, LOW TECH, LOW COST

È difficile riuscire a mettere un’etichetta al nostro modo di fare agricoltura. 

Ci ispiriamo infatti a diversi metodi agricoli alternativi (sinergico, naturale, rigenerativo), che si allontanano in modo sostanziale da quello convenzionale (non prevedono infatti né aratura né apporto di ammendanti chimici) e favoriscono l'auto-fertilità del suolo, la biodiversità e la sostenibilità della pratica agricola. 

Sperimentiamo consociazioni tra ortaggi, rotazioni delle colture e pacciamature per proteggere il nostro terreno.

Ci rispecchiamo molto nel modello canadese del market gardening che in Italia è stato tradotto con “metodo bio-intensivo”: una pratica agricola denominata tale poiché garantisce una produzione per mq superiore ad altri metodi agronomici rispettando la vitalità del suolo.

La principale innovazione di questo modello si basa sulla gestione precisa e funzionale del terreno attraverso l’utilizzo di un’attrezzatura specifica per i lavori manuali su piccola scala. Questi strumenti, leggeri ed ergonomici, consentono di lavorare molte ore senza affaticarsi e hanno costi di gestione pari a zero se paragonati ai macchinari agricoli convenzionali. 

È l’agricoltura del futuro. 

minimalia
minimalia
bottom of page